Durante questi anni molte sono state le attività intraprese dalla sezione SAT di Ton: dalla ristrutturazione e manutenzione del rifugio Rododendro alla manutenzione e costruzione dei sentieri, alle gite alpinistiche, escursionistiche e culturali, all 'organizzazione di serate culturali sulla montagna e su altri argomenti. 

scala

La scala di monte Cucco

 

L' ultima fatica al rifugio è stata la costruzione nel corso del 2004 della tettoia per la legna; negli anni precedenti oltre all'ampliamento del 1981 c'è stata la pavimentazione e la sistemazione degli interni ed esterni.

lavori 08

 

Lavori sui sentieri
Ogni anno nei mesi primaverili si lavora al controllo e manutenzione dei sentieri di competenza.

Nel corso del 2005 abbiamo installato un nuovo tratto di scala per mettere in sicurezza un tratto del sentiero n.500 che sale al monte Cucco: per questo abbiamo ottenuto l'aiuto di un elicottero che ha portato in quota il materiale occorrente. Altri interventi sul tratto attrezzato nel 2012 e 2013 con l'aiuto di guide alpine della SAT.

lavori 31

 

phoca thumb l 01

Un altopiano composto da alcune colline erbose, visibile dall'intera Valle di Non. Qui si trova la Malga Bodrina dove, nei mesi estivi, si può anche mangiare e pernottare. In estate ci sono ancora i bovini all'alpeggio.

La malga è raggiungibile da Vigo di Ton per il sentiero n. 509 oppure con mezzi fuoristrada previo permesso; da Masi di Vigo con il sentiero 516 e da Mezzocorona con il sentiero 500. Meta e punto di partenza per numerose escursioni, vista anche la presenza del Rifugio Rododendro.

La SAT di Ton nasce nel 1973 grazie all'amore per la montagna di una trentina di appassionati che fondano il "Gruppo di Ton" aggregato alla sezione di Mezzolombardo.
In questi primi anni l'attività è basata soprattutto sull'organizzazione di gite culturali e alpinistiche che riscuotono un notevole successo all'interno della comunità tanto da arrivare in pochi anni a triplicare il numero dei soci. Ma l'attività del gruppo non si limita solo a questo. E' di questi anni infatti la ristrutturazione della vecchia porcilaia di Malga Bodrina. Grazie all'impegno di numerosi soci (con non poche difficoltà logistiche dovute alla localizzazione della struttura), oggi è diventata la "sede staccata" della sezione offrendo un punto di ritrovo a soci e simpatizzanti oltre ad essere la sede della ormai tradizionale Festa del Rododendro.
Dopo circa 10 anni il gruppo diventa sezione autonoma e amplia la propria attività organizzando anche gare di scii, mostre fotografiche, serate a tema con la partecipazione dei più rinomati cori di montagna e prendendo in gestione i sentieri del territorio comunale.

Negli anni '80 si decide inoltre di realizzare un collegamento fra la cima Roccapiana e il monte Cucco e, dopo aver ottenuto le necessarie autorizzazioni, nel 1989 sono iniziati i lavori che sono proseguiti per circa 7 anni fino all'inaugurazione del 30 giugno 1996:

inaugurazione 96

Inaugurazione sentiero 500

Oggi la sezione conta circa 90 soci e continua nella propria attività.

La struttura è una "Capanna sociale"gestita dalla sezione SAT di Ton situato nei verdi prati della Malga Bodrina (m. 1550). Rimane aperto nei mesi invernali quando sono chiusi i locali della malga. Al Rifugio si organizza ogni anno la tradizionale festa del Rododendro.

 IMG 0971

Il rifugio Rododendro

 

 

Sede Sociale
Piazza F.Guardi, 4 - 38010 Vigo di Ton (TN)
E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Numero soci
85 (al 01/01/2016) -

Presidente
Dallago Ruggero

Attività
La SAT di Ton organizza gite culturali, alpinistiche, cure e mantiene la sentieristica locale, (sentierin. 500, n.509, n.510, n.516, n.516/bis), ha in gestione il rifugio Rododendro alla malga Bodrina dove ogni anno viene organizzata l'omonima festa, tradizionale ritrovo per alpinisti e simpatizzanti.

Gestione
Rif. Rododendro alla malga Bodrina: m. 1550